AREA DELLA SCUOLA

La rete delle relazioni nell’ambito educativo è complessa, perché molti sono gli attori coinvolti: insegnanti/educatori, allievi, famiglie degli allievi. Destreggiarsi e comunicare in una rete di relazioni così ampia non è semplice. In alcuni casi può essere necessario attivare degli interventi di supporto, con dispositivi diversificati in base al problema: incontri a tema, gruppi di riflessione, confronto e supervisione. FORMAZIONE AD INSEGNANTI ED EDUCATORI
Incontri a tema su argomenti vari, tra cui: - Disagio scolastico
- Gestione del gruppo classe
- Bullismo
- Prevenzione dei DSA. L’evoluzione del gesto grafico: dalla pulsione tonica alla scrittura
- Lo sviluppo neuropsicomotorio, affettivo e relazionale: come sostenere ogni bambino nella propria individualità
- I prerequisiti grafomotori e visuospaziali dell’apprendimento: quando la scuola ha un ruolo chiave nel potenziare le abilità non verbali di apprendimento
SUPERVISIONE PER INSEGNANTI ED EDUCATORI
Si tratta di incontri con un gruppo di colleghi, coordinati da una professionista, per confrontarsi su tematiche specifiche, su situazioni concrete, sul metodo di lavoro, sulle relazioni con i colleghi, gli allievi, le famiglie. • Gruppi Percorso con un gruppo di insegnanti o educatori, in cui si lavora sulle situazioni concrete portate dai partecipanti. Gli incontri hanno scadenza regolare durante l’anno scolastico, in modo da favorire, nel tempo, l’acquisizione di un metodo. • Consulenze su casi specifici
Si tratta di interventi centrati su singole situazioni problematiche. Possono richiedere la presenza di più adulti di riferimento (i genitori, gli insegnanti, il preside…), il cui coordinamento spesso è cruciale per affrontare e risolvere situazioni complicate.
Possono essere richiesti dalla scuola o dalla famiglia. L’obiettivo è la gestione della situazione contingente.
PROGETTI PSICOEDUCATIVI
Si tratta di incontri con classi, insegnanti, educatori, genitori, per la prevenzione del rischio e per l’educazione al benessere e alla salute. Le tematiche più significative riguardano importanti aspetti legati alla crescita ed ai cambiamenti nelle relazioni: l’educazione affettiva e sessuale, il bullismo, il rapporto con il gruppo dei pari e con gli adulti, l’utilizzo della tecnologia (facebook, cellullari, ecc.). GRUPPI DI PSICOMOTRICITA’
In costruzione
 CpF - Centro per la Famiglia - via Ortolani 2, Feltre - tel. 345 0927383